Benedetto Bonaffini


CHI SONO

L'arte è un'esperienza.
Si può percorrere in svariati modi diversi.
C'è chi progetta prima.. organizza ordina.

C'è chi ripete in maniera ossessiva le stesse forme tutte diverse... Cè chi si perde dentro un tramonto...

E c'è  chi va a zonzo e aspetta con pazienza quello che può arrivare.
Sono forme di espressione a volte semplici a volte complesse della creatività umana.

L'importante non è la tecnica usata (quella, dopo che la conosci vorresti dimenticarla) ma quello che comunica il risultato finale.
Il colore è per me un richiamo forte che in parte è stato rimpiazzato dalle parole.
Non ho mai capito cosa sia successo ma un giorno ho deciso di scrivere una lettera a mia nonna (in realtà non ho neanche deciso. È venuta).

E da quel momento la mia vita è cambiata, perché ha trovato un'altra forma d'espressione.
E quindi non lo so cosa sarà a venire, (perché a questo punto può anche succedere altro e poi altro).

Però a prescindere dagli strumenti utilizzati credo che il percorso per un artistica (e quindi l'esperienza) rimanga invariata. Come me, che continuo a pescare sempre dal caso e mi butto a caso... come facevo prima faccio adesso.

(Per esempio tutto quello che sto scrivendo sta un pò uscendo per caso... *prometto di rileggerlo.)

Quindi sempre a quello che esce.
Una parola dietro l'altra. Come un colore sopra l'altro. Come un giorno dopo l'altro...


Gallery